Il potere della comunità: Espandere le opportunità per gli immigrati AAPI


Una comunità di organizzazioni non profit sta costruendo la capacità finanziaria degli immigrati asiatici americani e delle isole del Pacifico (AAPI) in tutto il paese.

Quando riunisci famiglie, amici e vicini di casa per aiutarsi a vicenda a realizzare i loro sogni finanziari condivisi, stai facendo leva sul potere della comunità. Questa pratica di prestare e prendere in prestito denaro in gruppi familiari o sociali - una pratica che ha ispirato il Lending Circles programma - è comune nelle comunità di tutto il mondo.

Nel loro nucleo, i Lending Circles riguardano la comunità.

Oggi, ne evidenziamo uno in particolare: un gruppo unico di partner che fornisce Lending Circles agli immigrati asiatici americani e delle isole del Pacifico (AAPI) in tutti gli Stati Uniti. Nelle Filippine, la pratica è chiamata paluwaganIn alcune parti della Cina, si chiama hui. Con tradizioni come queste da cui attingere, molti immigrati AAPI hanno familiarità con Lending Circles come fonte di risparmio e credito.

In molte parti dell'Asia, gli Lending Circles sono una tradizione secolare.

Ciò che spesso non è familiare è il complicato mercato finanziario scoperto al loro arrivo negli Stati Uniti. Questo ha un prezzo reale: 10% degli AAPI non hanno conti bancari e molti altri sono "underbanked", il che significa che devono rivolgersi a servizi finanziari marginali come i prestatori di denaro e i cassieri. Secondo il Indagine 2013 della FDIC sulle famiglie non bancarie e sottobanco, 19% degli asiatici americani e 27% degli abitanti delle isole del Pacifico si rivolgono a servizi marginali per soddisfare i loro bisogni finanziari.

Per colmare il divario tra il moderno mercato finanziario e le tradizioni culturali come paluwagan e huipossiamo adattare Lending Circles per soddisfare le esigenze uniche delle comunità AAPI.

Possiamo iniziare incontrando gli immigrati AAPI dove sono, alle loro condizioni.

In questo spirito, offriamo contratti di prestito in sette lingue asiatiche: Cinese, birmano, nepalese, vietnamita, coreano, bengalese e hmong. Ma questo è solo un inizio. Possiamo anche aprire le soluzioni - in modo che altre organizzazioni non profit possano costruire sulle lezioni che abbiamo imparato a San Francisco e portarle nelle città di tutto il paese.

Non ci sono due comunità uguali. E le organizzazioni locali sanno meglio come creare artigianalmente i loro servizi per soddisfare i bisogni dei loro clienti.

Ecco perché le organizzazioni non profit di tutta la nazione stanno adattando Lending Circles alle loro comunità locali.

Prendete Asian Services In Action (ASIA), per esempio. Questo fornitore di Lending Circles a Cleveland, OH, fornisce servizi sociali culturalmente rilevanti agli immigrati e ai rifugiati nepalesi e birmani, molti dei quali non incontrano il concetto di un punteggio di credito finché non sono pronti a comprare una macchina, affittare una casa o avviare un'attività.

Attraverso il Lending Circles, questi clienti sono in grado di costruire credito con persone che parlano la loro lingua madre - spesso i loro amici e vicini. Questo sistema di sostegno reciproco fornisce un senso di sicurezza che distingue Lending Circles da altri modelli di prestito. Può anche aiutare i rifugiati a costruire una nuova comunità negli Stati Uniti dopo aver lasciato i loro paesi d'origine.

"Amo vedere gli occhi dei nostri clienti illuminarsi quando spiego il modello Lending Circle", dice Lucy Pyeatt del Chinese Community Center (CCC).

"'Sì, lo sappiamo!' rispondono spesso". Molti dei clienti di Lucy conoscono bene il concetto di Lending Circles: "Vi hanno partecipato informalmente con la famiglia e gli amici per anni, e si sentono così sollevati di avere un prodotto di cui si fidano già. Sentono che il loro patrimonio e i loro modelli di sicurezza finanziaria sono rispettati. È un grande ponte per loro".

Attingendo alle loro tradizioni e adattandosi alle loro esigenze, Lending Circles ha messo il potere nelle mani delle comunità stesse. Le nostre partnership con organizzazioni come ASIA e CCC sono il vero motore che alimenta il successo del Lending Circles, in modo che i leader locali possano creare soluzioni locali.

Tutto è iniziato con una collaborazione tra MAF e National CAPACD.

Nazionale CAPACD è un gruppo di sostegno con la missione di migliorare la qualità della vita degli AAPI a basso reddito. Due anni fa, MAF ha unito le forze con National CAPACD per lanciare un progetto di capacità finanziaria con otto organizzazioni AAPI:

Insieme, abbiamo deciso di rispondere a una domanda: Possiamo aumentare la capacità finanziaria dei nuovi immigrati incorporando il Lending Circles e l'educazione finanziaria nelle risorse di immigrazione esistenti che le organizzazioni della comunità stanno fornendo? I nostri nuovi partner hanno iniziato a sposare i servizi tradizionali come le lezioni di lingua, l'educazione alla cittadinanza e la formazione della forza lavoro con il nostro innovativo programma Lending Circles e il coaching finanziario.

In soli due anni, la coorte nazionale CAPACD ha formato 56 Lending Circles, con 344 partecipanti.

È sorprendente pensare che questi partecipanti hanno generato ben oltre $150.000 in volume di prestiti, tutto da prestiti e prestiti con i loro pari. E il tasso di rimborso è sorprendentemente alto - oltre 99%. Questo significa che i partecipanti stanno aprendo conti correnti, stabilendo punteggi di credito ed entrando per la prima volta nel mondo della finanza.

Alcuni sono stati in grado di affittare appartamenti. Altre hanno usato l'Lending Circles come fonte di supporto tra pari in un nuovo paese. E per molte donne che si sono trasferite negli Stati Uniti per raggiungere i loro mariti, Lending Circles offre la possibilità di esercitare la loro indipendenza finanziaria.

Dopo due anni di successi, siamo entusiasti di continuare a lavorare con questo impressionante gruppo di organizzazioni AAPI.

I nostri partner hanno piani ambiziosi per approfondire i loro Lending Circles e portarli a un numero ancora maggiore di immigrati che lavorano duramente in tutto il paese. E abbiamo in programma di rafforzare la nostra rete stringendo nuove relazioni e migliorando i nostri strumenti di collaborazione tra partner, come la nostra piattaforma online di condivisione delle conoscenze "Lending Circles Communities".

Sappiamo che la chiave del successo sta nel potere della comunità. Ecco perché stiamo lavorando insieme ai nostri partner per costruire risorse ancora più forti per i nostri clienti Lending Circles - che, a loro volta, lavorano insieme per sostenere la crescita reciproca.

MISSION ASSET FUND È UN'ORGANIZZAZIONE 501C3

Copyright © 2021 Mission Asset Fund. Tutti i diritti riservati.

Italian