DACA: Le storie dietro i controlli

Dopo il 5 settembre 2017, il MAF si è rapidamente mobilitato per fornire assistenza finanziaria ai destinatari DACA in tutta la nazione. La nostra campagna è stata ispirata dalla nostra convinzione che i destinatari DACA e le loro famiglie meritano l'opportunità di continuare a costruire il loro futuro in questo paese. Centinaia di beneficiari di borse di studio hanno condiviso con noi l'importanza di ricevere un assegno $495 dal MAF per rinnovare i loro permessi di lavoro. Le storie che abbiamo ascoltato hanno rafforzato l'ingiustizia della decisione dell'amministrazione di annullare il DACA. Ma ogni storia ha anche rivelato una forza più potente dell'ingiustizia: la speranza nel futuro.

7.000+ borse di studio. Più di 7.000 storie potenti. Ecco solo alcuni dei messaggi che abbiamo ricevuto:

Ramos:

"È davvero difficile risparmiare $495 mentre si ha l'affitto, le utenze, i costi del veterinario e altre bollette da pagare. Sto anche risparmiando per il college e le mie spese mediche. Ci preoccupiamo sempre e cerchiamo di aiutare gli animali abbandonati in difficoltà piuttosto che aiutare noi stessi. Voi ci aiutate ad avvicinarci ai nostri sogni e obiettivi che un giorno aiuteranno il mondo. Potrebbe volerci un'eternità, ma ho la speranza che raggiungeremo i nostri sogni".

Josue:

"Ho avuto un anno molto difficile lottando contro il cancro, e sono appena tornato al lavoro. Senza il vostro aiuto, sarebbe stato incredibilmente difficile mettere insieme quella somma di denaro in così poco tempo. Ancora una volta, grazie mille per il vostro aiuto e per tutto quello che continuate a fare per noi Dreamers il cui unico scopo è quello di vivere come tutti gli altri, perché anche noi siamo americani".

Ana:

"Ero molto stressato perché sapevo che la mia famiglia stava passando un momento difficile dal punto di vista economico, e la scadenza per presentare le nostre domande di rinnovo era molto vicina. Ero preoccupata per il mio futuro, e ho persino parlato con il mio consulente universitario di cosa sarebbe successo se avessi perso DACA. Per fortuna, il presidente della nostra scuola ci ha informato subito che la revoca del DACA non avrebbe avuto ripercussioni sugli studenti DACA della mia scuola. Subito dopo, ho compilato la domanda per la vostra borsa di studio".

Kevin:

"Io e il mio fidanzato eravamo molto preoccupati di non riuscire a rinnovare a causa dei soldi. Voi ci avete ispirato. Grazie per tutte le cose che state facendo. Mi fa sentire che ho una voce e che sono ascoltata".

Rosa:

"Sono uno studente che studia Scienze Politiche con un minore in Filosofia. Ho intenzione di frequentare la facoltà di legge in futuro. Faccio parte di una squadra di danza competitiva, ho un cane e faccio tre lavori, non solo per mantenermi finanziariamente ma anche per prepararmi ad una futura carriera. Potreste pensare che questo sia bizzarro, ma volevo solo aiutare a dare vita al nome a cui avete scritto un assegno. Volevo farvi sapere che il vostro lavoro va oltre l'assistenza finanziaria. Ci stai aiutando a sentirci sicuri e a perseguire i nostri sogni".

E noi #RiseUpAsOne

MISSION ASSET FUND È UN'ORGANIZZAZIONE 501C3

Copyright © 2021 Mission Asset Fund. Tutti i diritti riservati.

Italian