DACA: 44 Stati e 70 paesi

Nel settembre 2017, MAF ha lanciato il più grande programma di assistenza tariffaria DACA della nazione che serve 7.600 Dreamers in tutto il paese. In una serie di post sul blog, condivideremo informazioni su chi abbiamo servito e cosa stiamo imparando sulle vite finanziarie dei destinatari DACA dopo aver lanciato un sondaggio a migliaia di clienti DACA.

Il programma di assistenza DACA a pagamento della MAF ha sostenuto 1 su 10 destinatari DACA in California nell'autunno 2017

Quando l'attuale amministrazione ha annunciato la fine di DACA, MAF ha fatto perno per rispondere a un bisogno urgente. In pochi giorni, abbiamo lanciato un Programma di assistenza per le tasse di rinnovo DACA per fornire sovvenzioni di $495 agli individui idonei a rinnovare il loro permesso di lavoro DACA entro la scadenza del 5 ottobre. Entro 4 settimane, abbiamo aiutato 5.078 destinatari DACA (entro gennaio 2018 questo numero è salito a 7.600). A settembre e ottobre 2017, abbiamo aiutato quasi il 7% di tutti coloro che hanno presentato una domanda all'USCIS per rinnovare il loro DACA - e 1 su 10 destinatari DACA che vivevano in California.

Abbiamo fornito un aiuto d'emergenza ai clienti più bisognosi: 89% dei richiedenti l'assistenza DACA 2017 provenivano da famiglie a basso reddito

Rispecchiando il distribuzione nazionale di tutti i destinatari DACAIl 57% dei clienti MAF che abbiamo servito nel 2017 si identificano come donne e il tipico destinatario dell'assistenza a pagamento aveva 23 anni. Circa 89% dei destinatari provenivano da famiglie a basso reddito¹; il reddito familiare annuale mediano era $24.000 per una famiglia di 4 persone.

Conosci i destinatari dell'assistenza DACA 2017 del MAF:

I destinatari DACA serviti provenivano da 44 stati e da 71 paesi:

 

Ascoltare la comunità è fondamentale per una buona progettazione del programma

Anche se il programma di assistenza a pagamento DACA era limitato nel tempo, sapevamo di voler continuare a costruire programmi per sostenere questa comunità di beneficiari DACA e le loro famiglie. Oltre a raccogliere dati demografici per ogni cliente, abbiamo condotto un sondaggio² - in inglese e in spagnolo - su tutti i 5.078 richiedenti assistenza a pagamento che hanno fatto domanda nel 2017 per capire meglio le loro esigenze emergenti.

Questo sondaggio si basa su ricerche passate e approfondisce i bisogni e le aspirazioni finanziarie

Basandosi su una ricerca passata sui destinatari DACA condotta da Tom Wong e Uniti sogniamoIl nostro sondaggio è stato progettato per porre domande ai candidati per conoscere:

  • Come li ha aiutati ricevere DACA
  • Come i nostri intervistati hanno usato DACA per sostenere le loro famiglie
  • Le principali preoccupazioni finanziarie dei candidati per se stessi e le loro famiglie
  • Le aspirazioni personali, finanziarie e di carriera dei nostri intervistati
  • Esperienza e feedback dei candidati su diversi aspetti del programma MAF

Alla fine del periodo di indagine di 2 settimane, abbiamo ricevuto 447 risposte per un tasso di risposta dell'8,8%. Circa il 6% di queste risposte (26 risposte) erano in spagnolo.

In generale, gli intervistati del nostro sondaggio corrispondono perfettamente alla nostra popolazione di candidati, con alcune eccezioni. Simile a altri sondaggi online di questa comunitàAbbiamo ricevuto un tasso di risposta più alto tra le donne: 63% delle persone che hanno risposto al nostro sondaggio erano donne, rispetto ai 57% dei clienti del MAF. Abbiamo anche avuto la tendenza a ricevere più risposte da un gruppo di età leggermente più avanzata: Il 55% di coloro che hanno risposto al sondaggio avevano più di 23 anni rispetto al 45% dei clienti del MAF.³

Condividere intuizioni significa usare le voci della comunità per far progredire i servizi finanziari

Questo sondaggio ci ha dato una ricca conoscenza dei candidati al nostro programma - i loro sogni e le loro paure. Nei seguenti post del blog, condivideremo le intuizioni che abbiamo sentito e i dati che abbiamo raccolto. Abbiamo anche usato i dati per informare il nostro lavoro. Siamo entusiasti di condividere queste intuizioni come parte della nostra strategia continua di ascoltare le comunità che serviamo - e condividere le loro storie con i partner con cui lavoriamo. Nei prossimi post del blog, imparerete di più su come i nostri programmi stanno soddisfacendo i bisogni che abbiamo scoperto attraverso la ricerca.

Sulla base di questi dati del sondaggio, stiamo lanciando nuovi programmi per aiutare i clienti ad accedere a un'occupazione di qualità, a pagare le spese per la domanda d'immigrazione e a costruire credito e sicurezza finanziaria.

 

¹ "Reddito basso" qui significa che il reddito familiare del beneficiario è inferiore a 80% del reddito medio di area per le famiglie della stessa dimensione nella loro contea. I dati per il reddito mediano di zona provengono dal Department of Housing and Urban Development del 2017 database.
² Abbiamo condotto il sondaggio nell'ottobre 2017 con uno strumento di 12 domande che includeva otto domande a risposta chiusa e quattro domande aperte. Abbiamo inviato una mail iniziale a tutti i clienti e una mail di follow-up per ricordare a coloro che non avevano completato il sondaggio.
³ Stiamo riportando solo su statisticamente significativo differenze con almeno un dimensione media dell'effetto.

MISSION ASSET FUND È UN'ORGANIZZAZIONE 501C3

Copyright © 2020 Mission Asset Fund. Tutti i diritti riservati.

Italian