Incontra Kelsea, la nostra nuova responsabile dello sviluppo


Kelsea arriva al MAF con la passione di abbattere le barriere ai servizi finanziari tradizionali.

Non estranea a nuovi luoghi, Kelsea McDonough ha vissuto in tutto il mondo: da Santiago del Cile e Granada, Spagna, a San Francisco e Oakland, che ora è orgogliosa di chiamare casa. Ma è originaria di Boston, dove si è laureata in spagnolo e psicologia alla Tufts University.

Durante i suoi anni formativi a Boston,

Kelsea ha fatto volontariato presso un'associazione no-profit per gli immigrati e ha lavorato in un centro anti-stupro. Poi ha avuto l'opportunità di trascorrere un anno a Granada, in Spagna, insegnando inglese a bambini in età prescolare. Al suo ritorno, si è diretta verso la Bay Area. Ha lavorato per diversi anni nello sviluppo di fondi presso Prospera (ex WAGES: Women's Action to Gain Economic Security), un'organizzazione no-profit di Oakland che permette alle donne latine a basso reddito di costruire cooperative di proprietà dei lavoratori. Durante questo periodo, Kelsea ha anche fatto volontariato come consulente per la violenza domestica alla WOMAN Inc. di San Francisco.

È venuta a conoscenza della MAF per la prima volta nel 2013.

Una collega si rivolse a Kelsea parlando della sua grande esperienza nella costruzione del credito attraverso Lending Circles, e Kelsea fu immediatamente ispirata a unirsi a un Lending Circle con un gruppo di colleghi. Ricorda ancora il giorno in cui formarono il loro circolo, che chiamarono "Bastoncini di sedano con salsa di Buffalo" - lo spuntino che stavano gustando in quel momento.

Kelsea è fermamente convinta che dobbiamo abbattere le barriere al flusso finanziario per le comunità a basso reddito negli Stati Uniti, e ha ammirato l'innovativa strategia Lending Circles di MAF per molti anni. Dal momento in cui è entrata nell'ufficio colorato e pieno di energia di MAF, è rimasta colpita da come il team vive i suoi valori quotidianamente.

"Ora che sono qui, ogni giorno sono ispirato dall'impulso dell'intera squadra a spingere la busta sulla creazione di prodotti finanziari significativi per i consumatori a basso reddito".

Cosa trova Kelsea così stimolante del MAF? "Tutto!", dice, "ma sono particolarmente affascinata da come MAF eleva le pratiche informali della comunità di prestare e prendere in prestito denaro e le formalizza in modo che le persone possano entrare nel mainstream finanziario". Avendo visto un simile approccio basato sui punti di forza in azione a Prospera, crede che questo sia il modo più efficace per ottenere un cambiamento sociale. Kelsea ammira anche la capacità del MAF di navigare senza soluzione di continuità in così tanti campi, dallo sviluppo della comunità e la costruzione di beni all'inclusione finanziaria e FinTech.

Oggi, Kelsea gestisce la crescita del programma di donazione individuale di MAF e sostiene i nostri sforzi generali di marketing e sviluppo. Con la crescente consapevolezza culturale sulla necessità di una maggiore mobilità economica - specialmente nella Bay Area dove la disuguaglianza di reddito è alle stelle - i tempi sono maturi per mobilitare il sostegno ai programmi del MAF. La filantropia unisce le persone per creare un mondo dove tutti possano prosperare.

Kelsea è entusiasta di aiutare MAF a realizzare il suo audace piano per scalare Lending Circles in tutto il paese.

Nel suo tempo libero, Kelsea ama esplorare la Bay Area in bicicletta, praticare il kundalini yoga e fare piacevoli passeggiate intorno al lago Merritt. Ha un amore sfrenato per la musica pop di cattivo gusto e crea playlist (sia di cattivo gusto che non) per tutte le occasioni.

MISSION ASSET FUND È UN'ORGANIZZAZIONE 501C3

Copyright © 2020 Mission Asset Fund. Tutti i diritti riservati.

Italian